MENU
Il legno come materiale da costruzione

Il legno massiccio è naturale, gradevole e confortevole

Con i prodotti in legno massiccio e le soluzioni edili di binderholz si creano prodotti che soddisfano tutte le normative della fisica dell'edilizia e della protezione antincendio. Le strutture in legno massiccio conservano il loro valore, sono stabili e soddisfano i massimi requisiti di qualità, economicità e sostenibilità ecologica.
Per assicurare questi risultati, tutte le soluzioni edili binderholz vengono sviluppate in modo orientato alle attività pratiche, omologate in modo esteso e certificate. Inoltre consentono uno stile costruttivo veloce, asciutto, pulito e silenzioso.
Grazie al vasto lavoro di ricerca, sviluppo e certificazione di binderholz, oggi le strutture in legno massiccio, nell'ambito delle possibilità delle leggi in materia edile, consentono realizzazioni tecniche tali da soddisfare in modo affidabile tutte le normative edili vigenti in generale. Una grande quantità di oggetti di riferimento realizzati con successo e la domanda in costante ascesa dimostrano che l'edilizia in legno massiccio è tanto apprezzata quanto risulta vantaggiosa a livello concorrenziale.

natürlich, schön und behaglich
Golflodge
Museu Interactivo
Quellhof
Chalet Wildgerlostal
Centre Pompidou
Centre Pompidou

Gli aspetti tecnici ed economici sono tuttavia soltanto una sfaccettatura. Ci sono anche altri buoni motivi per cui scegliere l'edilizia in legno massiccio.

Comfort e qualità dell'aria

Il legno massiccio è sinonimo di benessere e comfort dell'abitare. La versatilità architettonica delle progettazioni possibili assicura da sola tutti questi aspetti. In questo modo, negli interni degli edifici, si possono combinare ad esempio le superfici a vista di diverse essenze di legno, come ad esempio abete rosso, pino, abete bianco o prodotti anticati BBS, e personalizzarle ulteriormente grazie ai trattamenti colorati e alle finiture lucidate o spazzolate. Insieme alle straordinarie proprietà del legno, un accumulatore di calore ed umidità, le calde superfici in legno garantiscono un clima abitativo equilibrato ed un elevato livello di comfort.

Strutture sottili e leggere con un livello di prefabbricazione elevato

Le soluzioni edili binderholz consentono un altissimo livello di prefabbricazione. Questa caratteristica abbrevia sensibilmente i tempi di realizzazione e garantisce un'elevata qualità. Inoltre le costruzioni in legno massello soddisfano le richieste dei clienti rispetto alle tecniche convenzionali grazie all'attraente rapporto economico di spazio abitabile netto e lordo. Questa realtà è sempre più significativa in considerazione dei costi di costruzione proprio nelle aree urbane.
Spesso gestiscono anche combinazioni intelligenti formate da legno massiccio e materiali tradizionali, come ad esempio calcestruzzo, acciaio e vetro per soluzioni ibride economiche. Queste ultime combinano i pregi dei materiali tradizionali ai vantaggi del sistema dell'edilizia in legno massiccio. Un grande vantaggio rappresenta ad esempio il peso relativamente ridotto del legno massiccio. Questo punto di forza è letteralmente l'aspetto portante nelle soprelevazioni degli edifici. In questo campo, il legno massiccio soddisfa i requisiti dei clienti grazie alle sue possibilità strutturali e al fatto che il suo peso relativamente ridotto non aumenta in modo sostanziale le sollecitazioni dell'edificio.

Ecobonus legno

Il legno, inteso come materia prima naturale e materiale, offre anche numerosi vantaggi rispetto ai materiali edili convenzionali, anche sotto gli aspetti della tutela dell'ambiente.

Il legno ...
... produce un effetto equilibratore ed aumenta il benessere.
... si rigenera costantemente ed in quantità adeguate.
... rappresenta un accumulatore naturale di carbonio, ha intrappolato la CO2 e di conseguenza contribuisce in modo attivo alla tutela del clima.
... è un accumulatore di energia naturale.
... consente il riciclaggio in modo completo ed ecologico.

Quanto riguarda le richieste di soluzioni edilizie adeguate e materiali edili, i criteri di ecologia, sostenibilità, costi del ciclo di vita, riciclaggio ed una gestione prudente delle risorse rivestono un ruolo sempre più importante. Da questi punti di vista, l'edilizia in legno massiccio è progettata per tutti i sistemi edili convenzionali. Inoltre, nelle soluzioni edili binderholz l'elevata qualità è disponibile a tempi di realizzazione e spese relativamente più bassi rispetto alla media.

Inoltre binderholz produce secondo il principio zero rifiuti. In questo ambito il legno, inteso come materia prima, non produce effetti sul clima ed è recuperabile al 100%. Tutto questo ha inizio con una prudente raccolta del legno in boschi coltivati in modo esclusivamente sostenibile e sfocia in un'ampia offerta di prodotti per l'edilizia in legno massiccio. Tutti i prodotti secondari realizzati durante la realizzazione vengono completamente recuperati e trasformati in energia nelle centrali termiche a biomassa o utilizzati per la produzione di biocarburanti. Inoltre le soluzioni edili binderholz si contraddistinguono per il loro elevato livello di riciclabilità e si possono recuperare in modo completamente ecologico al termine del ciclo di vita utile. In questo modo binderholz assicura una gestione prudente ed intelligente del legno, inteso come materia prima.

Profilholz-Vorhang zur Beschattung

Naturale

Poiché nell’edilizia in legno massiccio viene utilizzato legno naturale non sottoposto a trattamenti di chimica edile, un’opera di edilizia residenziale in legno massiccio ha effetti positivi persino sulla salute. Materiali da costruzione e mobili a buon mercato possono liberare sostanze potenzialmente pericolose e provocare quindi possibili allergie e altre malattie. Per ridurre consapevolmente il rischio di sviluppare tali malattie bisognerebbe puntare sempre su materiali sicuri in termini di bioedilizia. Il legno massiccio è un materiale edile completamente non trattato che, inoltre, contribuisce addirittura a rafforzare il sistema immunitario e a rivitalizzare quello nervoso. Gli ambienti realizzati in legno hanno un effetto calmante e creano condizioni climatiche interne molto piacevoli.

Sostenibilità

La sostenibilità si fonda su tre pilastri: uno economico, uno ecologico e uno sociale. Affinché si possa parlare di sostenibilità è necessario che vi sia armonia fra tutti e tre questi pilastri. Costruire con il legno soddisfa tutte queste esigenze. Costruire con il legno è economico. Costruire con il legno è ecologico perché il legno è una materia prima sostenibile. E costruire con il legno ha un valore sociale perché le strutture in legno sono ottimizzate dal punto di vista energetico e pertanto sono convenienti anche sul lungo periodo.
Il legno è una materia prima rinnovabile e ha un influsso positivo sul clima e sull’ambiente. Mentre crescono, gli alberi trasformano la CO2 e l’acqua in ossigeno. Quando il legno viene utilizzato come materiale da costruzione, esso funge per molti anni come un sicuro accumulatore di CO2. Ogni metro cubo di legno che viene impiegato in sostituzione di altri materiali da costruzione riduce le emissioni di CO2 nell’atmosfera in media di 1,1 tonnellate. Il gesso è riciclabile al 100% all’infinito.

Prefabbricazione

Gli elementi impiegati nell’edilizia in legno vengono prefabbricati in misura quasi totale (vedi figura). Da ciò derivano vantaggi sia dal punto di vista qualitativo sia per quanto riguarda i termini di consegna. Nei capannoni di produzione la temperatura e l’umidità dell’aria sono sempre uniformi. Gli installatori lavorano in condizioni che rimangono sempre costanti e le costruzioni sono protette dagli agenti atmosferici. Vengono predisposte inoltre in maniera quanto più estesa possibile le condizioni per l’attuazione dei lavori successivi, come le installazioni elettriche e sanitarie, in modo da far procedere i lavori nel cantiere in modo rapido e coordinato.

Economicità

Il peso proprio ridotto delle costruzioni in legno e di quelle a secco abbassa i costi per le fondazioni e le fondamenta. L’elevato grado di prefabbricazione facilita l’esecuzione dei lavori nel cantiere e garantisce una qualità standardizzata e controllabile. Le infrastrutture del cantiere possono essere ridotte e i costi per la logistica abbassati. L’edilizia a secco accorcia in modo considerevole i tempi di realizzazione e consente in tal modo di iniziare prima ad utilizzare l’edificio, cosa che a sua volta riduce notevolmente i periodi di finanziamento.

Risparmio di tempo

Il risparmio di tempo offerto dall’utilizzo di binderholz X-LAM BBS può essere notevole quando si realizzano edifici di grandi dimensioni. L’elevato grado di prefabbricazione accorcia in modo considerevole la fase costruttiva. Le pareti portanti devono soltanto essere trasferite e unite fra loro. In virtù del loro peso relativamente ridotto, questi elementi prefabbricati in legno possono assumere anche ampie dimensioni. Poiché le installazioni vengono eseguite sul livello fra il sistema in cartongesso e l’elemento in legno, non è necessario eseguire le successive operazioni di scalpellatura o intonacatura.

Longevità e conservazione del valore

Una lunga tradizione nell’artigianato e nell’industria unita ad una ricerca e uno sviluppo mirati hanno creato l’esperienza che ci serve per impiegare i prodotti giusti nei campi di applicazione più adatti e nel modo più indicato. Le istituzioni e le aziende austriache sono leader a livello internazionale nella produzione e nello sviluppo del legno e dei materiali a base di legno, oltre che nelle più moderne tecnologie di fabbricazione e di lavorazione. Nell’edilizia in legno moderna tutte le aziende che producono componenti per pareti e solai sono sottoposte ad un monitoraggio interno ed esterno. Inoltre molte aziende fanno volontariamente parte di associazioni per il controllo della qualità. La qualità dei materiali e dei prodotti a base di legno impiegati viene assicurata da norme e omologazioni chiaramente definite. Se il legno viene utilizzato nei modi opportuni (protezione costruttiva del legno), dura a lungo e conserva il suo valore nel tempo.

Stabilità e leggerezza

Il legno si contraddistingue per la sua elevatissima qualità statica. In riferimento al suo peso proprio, il legno ha un portata di 14 volte superiore a quella dell’acciaio e la sua resistenza alla compressione corrisponde a quella del cemento armato. Un ottimo ambito di applicazione è rappresentato dalle costruzioni multipiano in legno e dalle tensostrutture. Il motivo dell’elevato grado di stabilità risiede nella microstruttura del legno, che offre un’alta capacità di carico con un peso proprio ridotto. Il legno si rivela quindi un materiale da costruzione leggero con eccellenti proprietà tecniche. Nonostante il suo peso ridotto, il legno offre un’elevata resistenza alla trazione e alla compressione e, se impiegato correttamente, è resistente anche agli agenti atmosferici.

Una maggiore superficie utile netta grazie a strutture per pareti più sottili

Il legno ha eccellenti proprietà di isolamento termico e pertanto può essere lavorato nell’ambito di strutture in legno massiccio per creare pareti nettamente più sottili rispetto a quelle delle strutture convenzionali. Quindi, ad esempio, in una costruzione in legno, le pareti costituiscono soltanto il 20% della superficie totale edificata; nelle costruzioni tradizionali questa percentuale è superiore (vedi figure). Ciò significa che, in un edificio in legno con le stesse dimensioni esterne, è possibile ottenere fino al 10% in più di superficie abitabile.
Per una casa unifamiliare ciò significa un guadagno di spazio pari a quasi una stanza intera. Per progetti più grandi questa eccezionale caratteristica costruttiva del legno ha conseguenze positive anche in termini di densità edilizia. Serve infatti una quantità di terreno molto minore per erigere edifici residenziali dal valore qualitativo più elevato. In questo modo si riduce inoltre per tutte le parti coinvolte la quota dei costi iniziali. Costruire con il legno crea più spazio abitabile.

Pianta di un appartamento realizzato con edilizia convenzionale - Superficie abitabile 100 m²

Pianta di un appartamento realizzato con edilizia in legno - Superficie abitabile 110 m²

Silenzioso, privo di polvere, impermeabile

Rumore, rifiuti e polvere sono tre parole chiave che uniscono tutti coloro che intendono costruire. Ciò non accade quando però si costruisce con X-LAM BBS. In virtù dell’elevato grado di prefabbricazione e del tipo di installazione del legno massiccio, in particolare di X-LAM BBS, il rumore, i rifiuti e la polvere possono essere ridotti drasticamente. L’installazione di X-LAM BBS non richiede l’impiego di macchinari rumorosi, in quanto sul posto i singoli elementi vengono soltanto avvitati fra loro. Il grado più elevato di prefabbricazione degli elementi in X-LAM BBS riduce le fasi di lavorazione sul posto, abbassando così anche il livello di inquinamento dovuto a polvere, rifiuti e rumore. Poiché il legno non richiede tempi di asciugatura e poiché il cantiere risulta impermeabile una volta montato il tetto, è possibile realizzare rapidamente nel giro di pochi giorni anche sopraelevazioni di più piani.

Foto: ©DasPosthotel GmbH, FG & SG, binderholz

Assistenza