MENU
referenza

Scuola dell'infanzia Kranebitten, Innsbruck | Austria

A seguito dell'atteso incremento demografico e della cosiddetta urbanizzazione a Kranebitten - un quartiere di Innsbruck - oltre che di nuove abitazioni in progetto, in tale quartiere si è concretizzata la realizzazione di una scuola d'infanzia comunale a due sezioni. In conformità con la pianificazione urbana, si è tenuto un concorso d'architettura che ha avuto come vincitore il progetto dello studio di architettura reitter_architekten.

Kindergarten Kranebitten, Innsbruck
Kindergarten Kranebitten, Innsbruck
Überdachter Innenhofbereich
Überdachter Innenhofbereich
Essbereich

fatti

Progetto Scuola dell'infanzia Kranebitten
Località Innsbruck, Austria
Anno di realizzazione 2015
Committente Innsbrucker Immobilien GmbH & Co KG
Architettura Reitter_architekten ZT gesmbh
Realizzazione Schafferer Holzbau GmbH
Statica Dipl.-Ing. Alfred R. Brunnsteiner Ziviltechnikergesellschaft mbH

Il concetto

La scuola dell'infanzia è situata ai margini di una grande radura nei pressi di un impianto sportivo. Nelle immediate vicinanze si trova anche un campeggio: la zona si apre verso sud-ovest su una spaziosa area di bosco che si allarga fino alle tende, mentre il verde degli alberi a nord e a est agisce come un muro di protezione.

Durante la costruzione è stata prestata attenzione al fatto che non venisse attuato nessun intervento troppo invasivo nei confronti della natura. La progettazione non ha presentato nessun grosso movimento di terra. Nel cantiere già spianato sulla metà est del campo di calcio si inserisce il giardino a livello per i bambini. La struttura piatta a L comprende, insieme a due superfici portanti a terrazzo, un cortile interno rettangolare, che offre ai bambini lo spazio libero necessario. Per esperienza, si sa che la custodia quotidiana dei bambini richiede una demarcazione fisica dallo spazio pubblico, cioè per lo più un recinto, secondo i progetti, in grado di impedire la visione dall'esterno. Lo studio di architettura ha creato tale spazio, spostando verso l'alto il giardino di circa un metro e trasformando il parapetto come protezione dagli sguardi indiscreti. Il terrazzo coperto su tutto il perimetro circonda il giardino e funge, al contempo, da riparo dal sole e dalla pioggia.

Überdachter Innenhofbereich

La realizzazione

L'ingresso principale posto sulla Anna-Dengel-Straße di nuova progettazione si trova sul punto di intersezione di entrambe le superfici portanti. Nei locali a sud sono stati ricavati gli ambienti comuni, quali la sala da pranzo, la cucina, le stanze adibite al personale e l'area di riposo, nell'ala a nord lo spazio di movimento nonché le stanze adibite alla suddivisione in sezioni. Tra le due stanze adibite alla suddivisione in sezioni si trovano, in corrispondenza di ciascuna, delle unità sanitarie, integrate da una zona con giochi e spruzzi d'acqua. Le stanze sono disposte l'una accanto all'altra, in modo da rendere possibili molteplici varianti di impiego, fino al paesaggio aperto per il gioco libero, aspetto essenziale per gli architetti, in vista di situazioni eventualmente modificabili.

La costruzione passiva richiede massimi livelli di precisione, in particolare per quanto riguarda i dettagli relativi ai collegamenti. È pertanto necessario che tutti gli elementi siano il più possibile prefabbricati. Con elementi portanti binderholz X-LAM BBS è facile soddisfare questo requisito: gli elementi BBS eseguiti in qualità visiva consentono infatti un elevato grado di prefabbricazione.

Struttura della parete esterna con valore U: 0,13 W/m²K
· armatura a rombo di 25 mm, abete bianco di segheria
· tavolato da 40 mm, 60/40 mm (retroventilazione)
· antivento Isocell Omega
· pannello in fibra di legno Egger DHF da 15 mm a poro aperto
· supporto trave da 300 mm, tra cui isolante in fibra di cellulosa Isocell per isolamento ad insufflaggio
· barriera al vapore da 0,5 mm (bitume elastomerico con anima in alluminio)
· binderholz X-LAM BBS da 120 mm (interno dipinto di bianco)

Una caratteristica particolare di questa scuola dell'infanzia è che le superfici di legno sono state lasciate a vista all'interno come anche all'esterno. Insieme alle sorprendenti caratteristiche della massa legnosa che agisce da accumulatore di calore e serbatoio di raccolta dell'umidità, le calde superfici di legno garantiscono un clima adeguato all'interno dell'ambiente e un alto indice di benessere. Per la loro stessa natura, i bambini trattano con grande cura le lisce superfici BBS.

Foto: © binderholz

Kindergarten Kranebitten, Innsbruck
Fassadendetail
Kindergarten Kranebitten, Innsbruck
Überdachter Innenhofbereich
Überdachter Innenhofbereich
Fassadendetail
Turnsaal
Ansicht Innenhof
Essbereich
Fassadendetail
Turnsaal
Gruppenraum

Assistenza