MENU
Referenza

Macquarie University Incubator, Nuovo Galles del Sud | Australia

Il Macquarie University Incubator è un luogo aperto e vivace dove studenti, impiegati, imprenditori e startup possono lavorare alle loro ricerche e alle loro idee per un’economia sostenibile. È stato progettato per soddisfare le esigenze, diverse e mutevoli, dei suoi futuri utenti. Due aspetti fondamentali sono stati importanti: la semplicità di conversione di tutto l’edificio e la brevità dei lavori. In totale sono stati impiegati 105 m³ di legno lamellare e 2.500 m² di pannelli massicci a 3 strati in un periodo di costruzione di pochi mesi. La costruzione innovativa ha entusiasmato la giuria dell’Australian Timber Design Awards. L’incubatore ha vinto subito diversi premi in varie categorie ed è stato candidato a numerosi altri premi.

Holz als zentrales Element des Neubaus © Murray Fredericks
Eine harmonische Palette von verschiedenen Hölzern © Murray Fredericks
Beleuchtung des neuen Gebäudes © Murray Fredericks
Großflächige Holzbalken und V- Stützen aus binderholz Brettschichtholz BSH © Murray Fredericks
Großflächige Holzbalken und V- Stützen aus binderholz Brettschichtholz BSH © Murray Fredericks

Fatti

Progetto Nuova costruzione, Macquarie University Incubator
Località Nuovo Galles del Sud, Australia
Realizzazione 2017
Committente Macquarie University
Esecuzione Lipman Pty Ltd
Architettura architectus
Materiale impiegato 2.500 m² di pannelli massicci a 3 strati, 105 m³ di legno lamellare  

Il legno un materiale da costruzione versatile

Il legno è stato scelto come materiale da costruzione principale per la sua eccellente lavorabilità e perché può essere prodotto rapidamente con un’alta qualità. Grazie al suo potenziale, in un secondo tempo può essere smontato e spostato. La maggior parte dei componenti sono stati prefabbricati al fine di garantire una costruzione veloce riducendo al minimo il disturbo per la vita universitaria durante il semestre in corso.

Una gamma armoniosa di diversi tipi di legno crea un ambiente caldo e un’atmosfera accogliente. In tutto l’edificio sono stati impiegati vari tipi di legno, travi in legno di grandi superfici e colonne a V in legno lamellare nonché pannelli massicci a 3 strati per la costruzione.

L’impiego di modelli 3D BIM

Per consentire brevi tempi di costruzione, è stato utilizzato un metodo di costruzione modulare prefabbricato. Gli architetti hanno lavorato a stretto contatto con i consulenti e gli appaltatori per raggiungere un elevato grado di realizzazione del design. Il lavoro si è svolto con le modalità tradizionali attraverso incontri e schizzi, ma anche in misura determinante con l’uso di modelli 3D BIM. L’accuratezza è stata fondamentale per garantire che i componenti della costruzione, il trasporto e l’installazione fossero del tutto coordinati prima del trasporto e dell’installazione.

Così è stato possibile attuare il progetto entro i tempi stabiliti e rispettare i limiti del budget. Un approccio modulare con elementi prefabbricati richiede un design sofisticato e un coordinamento globale perfetto nel processo di consegna. Un edificio come l’incubatore trasmette un segnale chiaro sull’importanza dell’innovazione all’interno della cultura aziendale della Macquarie University. È un luogo per lo sviluppo di idee con un grande potenziale economico.

Layout flessibile

L’edificio è composto da due grandi padiglioni con svariate funzioni. Il padiglione d’ingresso a sud conduce a un grande spazio aperto per eventi con dimensioni e funzione adattabili a diverse esigenze. A destra dell’ingresso ci sono spazi per convegni completamente vetrati e isolati acusticamente, servizi igienici, armadietti e locali di servizio. Un’ampia rampa conduce al padiglione inferiore, che comprende uno spazioso ufficio condiviso aperto e altre diverse sale per riunioni. I padiglioni sono stati progettati per consentire alle startup di avere a disposizione proprie aree private, ma anche la possibilità di poter lavorare insieme in qualsiasi momento.

Außenansicht von der anderen Seite © Murray Fredericks
Außenansicht des neuen Gebäudes © Murray Fredericks

“L’incubatore è uno dei migliori esempi di collaborazione innovativa tra clienti, progettisti, appaltatori e subappaltatori che io abbia mai visto. Insieme abbiamo implementato un progetto visionario in cui i requisiti di budget e di tempo sono stati rispettati e la qualità erogata ha superato tutte le aspettative.”

MARK BROOMFIELD, DIRECTOR OF PROPERTY, MACQUARIE UNIVERSITY

Premi e riconoscimenti

Learning Environments Australasia, Annual Excellence in Educational Facilities Awards Gesamtsieger, 2018
The Chicago Athenaeum Museum of Architecture and Design, The International Architecture Award, 2018
Australian Institute of Architects (AIA), National Architecture Award for Education, 2018
Australian Institute of Architects (NSW), William E Kemp Award for Educational Architecture, 2018
Australian Institute of Architects (NSW), Sustainable Architecture – Commendation, 2018
Chicago Athenaeum, Green GOOD DESIGN™ Forschung und Technologie, 2018
Inde. Auszeichnungen, Der Lernraum, 2018
Association of Consulting Structural Engineers NSW, Medium Building Projects Award, 2018
Australian Timber Design Awards, Excellence in Timber Design – Innovative Structural Design Award, 2018

Foto: © Murray Fredericks
Video: © Macquarie University

Eine harmonische Palette von verschiedenen Hölzern © Murray Fredericks
Holz als zentrales Element des Neubaus © Murray Fredericks
Beleuchtung des neuen Gebäudes © Murray Fredericks
In der Außenansicht befinden sich verschiedene Produkte aus Holz © Murray Fredericks
V-Stützen aus binderholz Brettschichtholz BSH © Murray Fredericks
Neubau in Massivholzbauweise © Murray Fredericks
V-Stützen aus binderholz Brettschichtholz BSH © Murray Fredericks
Außenansicht des neuen Gebäudes © Murray Fredericks
Außenansicht von der anderen Seite © Murray Fredericks
V-Stützen aus binderholz Brettschichtholz BSH © Murray Fredericks
Offenes Gemeinschaftsbüro © Murray Fredericks
Akustisch getrennte Tagungsräume © Murray Fredericks
Eingangsbereich © Murray Fredericks
Blick aus dem Raum in den Innenhof © Murray Fredericks
Akustisch getrennte Tagungsräume © Murray Fredericks
Großflächige Holzbalken und V- Stützen aus binderholz Brettschichtholz BSH © Murray Fredericks
Blick aus dem Raum in den Innenhof © Murray Fredericks
Großflächige Holzbalken und V- Stützen aus binderholz Brettschichtholz BSH © Murray Fredericks
Offener Veranstaltungsraum © Murray Fredericks
Blick aus dem Raum in den Innenhof © Murray Fredericks

Assistenza