MENU
referenza

Centro per l'infanzia, Grünberg | Germania

Il centro per l'infanzia di Grünberg è stato costruito nel 2017. Il piano terra e il piano superiore del progetto sono stati realizzati con elementi X-LAM BBS, di cui la maggior parte in qualità a vista abitativa. Complessivamente sono stati investiti 2,6 mln di € per il nuovo centro per l'infanzia, suddiviso in quattro gruppi di accoglienza.

Kindertagesstätte, Grünberg
Kindertagesstätte, Grünberg
Kindertagesstätte, Grünberg
Kindertagesstätte, Grünberg

fatti

Progetto Centro per l'infanzia di Grünberg
Località Grünberg, Germania
Anno di realizzazione 2017
Committente Comune di Grünberg
Realizzazione edilizia in legno Hartmann Holzbau GmbH & Co. KG
Architettura Schmees | Wagner Partnerschaftsgesellschaft mbB
Statica Dipl. Ing. Michael Kuhn
Uso BBS Ca. 1050 m² di BBS 125 per solai in qualità a vista e 1200 m² di BBS XL per pareti

Il concetto

L'area circostante il nuovo centro per l'infanzia è una tipica zona residenziale urbana. A causa delle dimensioni quasi uguali dei lotti, gli edifici si differenziano soltanto in base ai desideri di realizzazione individuali dei residenti. Il lotto del centro per l'infanzia si trova direttamente presso un incrocio poco frequentato e presenta una pendenza di 0,3 m da nord-ovest a sud-est. Esso funge inoltre da punto di incontro tra la zona residenziale degli anni 80 e il quartiere residenziale di nuova progettazione.

Essendo l'intero edificio realizzato con elementi binderholz X-LAM BBS, si contraddistingue per un livello di sostenibilità particolarmente elevato. Per cui, l'intera costruzione è riciclabile e quindi, durante la realizzazione, è stato possibile mantenere il consumo delle risorse energetiche quanto più basso possibile. Grazie alla compattezza della costruzione si garantisce tra l'altro un rapporto equilibrato tra la superficie, il volume e le aree non edificate tra le zone residenziali.
In particolare, l'introduzione di un livello split è stata molto sensata in questo caso, permettendo di conseguenza un utilizzo ottimale della superficie. Così vengono nascoste efficacemente le irregolarità del terreno.

L'area esterna non è direttamente accessibile per due dei quattro gruppi, ma ciò è compensato dalla presenza di uno spazio centrale di gioco e di accesso. La sala polivalente si raggiunge separatamente e senza alcun ostacolo da nord. L'insieme delle finestre è stato volutamente ridotto all'essenziale e, con la facciata, crea un quadro complessivo armonioso.

Realizzazione

A est dell'edificio si trovano i posti auto e l'accesso per i pedoni e i ciclisti. Sul lato nord è collocato l'ingresso secondario, concepito per la fruizione da parte delle associazioni negli orari serali. L'ingresso principale è costituito da un raccordo in vetro, realizzato tra le due costruzioni con numerosi collegamenti a scala e a vista, che funge tra l'altro da elemento di giunzione. Qui si trovano un'area di benvenuto e di congedo, un bar per i genitori e per le maestre e i maestri, e svariate strutture ludiche per i più piccoli. L'edificio a un piano è principalmente destinato all'uso centrale condiviso e all'amministrazione, mentre la parte a due piani comprende le stanze adibite a sezione e i relativi locali secondari.

A parte la lastra cementata per il pavimento, l'edificio è una pura struttura in legno dotata di materiale isolante minerale. Le pareti esterne sono state rivestite con un'armatura di segheria in larice siberiano dipinto di grigio. Le pareti interne sono state fasciate con pannelli a 3 strati calcinati in bianco. I solai sono composti da elementi binderholz X-LAM BBS e sono stati provvisti di lamelle acustiche nelle aree più sensibili. In totale sono stati utilizzati ca. 1050 m² di elementi X-LAM BBS 125 in qualità a vista abitativa per i solai e ca. 1200 m² di elementi X-LAM BBS XL per le pareti, di cui l'80 % in qualità a vista. Per rendere il centro per l'infanzia ancora più vivace, i tetti sono stati ricoperti di verde e i pavimenti sono stati realizzati con un rivestimento in linoleum colorato.

Per l'alimentazione energetica, il centro è allacciato all'impianto di riscaldamento a biomassa che rifornisce l'intera area abitata. Il riscaldamento è fornito dall'impianto a pannelli radianti, dotato di regolazione integrata per ambienti singoli. Al fine di garantire un'aria salubre sia nelle stanze adibite a sezione che nelle sale polivalenti, al di sopra dei locali sanitari e di quelli secondari sono installate piccole unità di ventilazione a CO2 controllata, caratterizzate da un elevato grado di recupero termico. Grazie a questo recupero, nei mesi invernali non è necessario riscaldare ulteriormente l'aria immessa. Le facciate di vetro e la protezione solare esterna assicurano una temperatura piacevole sia nei mesi invernali che in quelli estivi.

Foto: ⓒ Klaus Wagner

Kindertagesstätte, Grünberg
Kindertagesstätte, Grünberg
Kindertagesstätte, Grünberg
Kindertagesstätte, Grünberg
Kindertagesstätte, Grünberg
Kindertagesstätte, Grünberg
Kindertagesstätte, Grünberg
Kindertagesstätte, Grünberg

Assistenza