MENU
REFERENZA

Box ufficio, Thalgau | Austria

Il magazzino esistente ha una costruzione molto semplice e strutturata che noi abbiamo voluto valorizzare il più possibile senza intaccare il suo aspetto originario.       
L’immobile, ovvero un magazzino utilizzato come capannone, è stato trasformato architettonicamente in modo che, accanto al deposito dei propri prodotti, fosse possibile sistemare anche l’ufficio dell’azienda. Campi operativi finora separati e completamente differenti di un’azienda sono stati congiunti in un’unica sede.

FATTI

Progetto Box ufficio
Località Thalgau, Austria
Inizio della progettazione Gennaio 2018
Inizio dei lavori Novembre 2018
Completamento Maggio 2019
Committente PCT Austria
Costruttore Ebner Bau, Mondsee
Studio di architettura dunkelschwarz ZT OG
Architetti Hannes Sampl, Michael Höcketstaller
Superficie utile 250 m²
Produits utilisés binderholz X-LAM BBS 124 m³, di cui 63m³ X-LAM BBS XL qualità a vista residenziale e 61 m³ X-LAM BBS 125 non qualità a vista residenziale

Perché di nuovo sempre il legno

Lavorare con il legno è gradevole e semplice. Non solo perché il suo impiego corretto ha dei vantaggi sul piano dell’edilizia ecologica e per l’atmosfera, ma anche perché si risparmia un sacco di tempo grazie alla possibilità della prefabbricazione. Con un’adeguata preparazione e progettazione si possono evitare inoltre gli errori alla fonte nel processo di costruzione. I singoli pezzi vengono “soltanto” collocati al loro posto e avvitati, e il lavoro è finito. Come con i Lego. In questo immobile si è optato per una soluzione creativa in legno. Nel padiglione industriale esistente, poco invitante, è stato costruito un complesso per uffici innovativo e moderno in cui si possono invitare con orgoglio i partner in affari. Il legno trova applicazione anche all’esterno del padiglione industriale. Clienti, partner in affari e ospiti vengono ricevuti con un linguaggio delle forme chiaro e con dettagli architettonici insoliti.
Il legno quale materiale da costruzione e la sua lavorazione garantiscono un migliore bilancio di CO2 nella regione. La tecnica di costruzione al grezzo e l’alto grado di prefabbricazione accorciano i tempi di costruzione. Gli elementi in legno già pronti e numerati secondo il progetto con giunzioni di collegamento sono stati semplicemente portati sul posto. “L’immobile è una costruzione franca in legno massiccio-null’altro”

Locale nel locale

Così è nato un locale nel locale, concretamente un box in legno massiccio (21,5 x 7,25 x 6,25 m) con una superficie utile di circa 250 metri quadrati che è stato integrato nel capannone industriale esistente. L’intero box è composto da elementi X-LAM BBS in abete rosso massiccio con 28 cm di spessore. Nella sezione il concetto del locale nel locale risulta con particolare chiarezza. Il box-loft ufficio è un corpo a se stante all’interno del padiglione, il quale a sua volta riprende le funzioni essenziali di tecnica costruttiva nel quadro di questo “arrangiamento”. Gli architetti hanno colto l’occasione per riprendere la funzionale costruzione esistente nella sua sostanza e inserire il nuovo ufficio in questa struttura in via subordinata, generando vantaggi per la progettazione, la costruzione e la vendita nella vita quotidiana. 

Foto: © dunkelschwarz ZT OG
Piante: © dunkelschwarz ZT OG

Assistenza