MENU

Maneggio privato 'Quellhof', Wiesing | Austria

Fatti

Progetto Maneggio privato
compos-
to da campo di equitazione e scude-
ria
con annessa abitazione
Località Wiesing, Österreich
Anno di realizzazione 2018

Realizzazione
Holzbau Schweinberger GmbH
Statica FS1 Fiedler Stöffler
Ziviltechniker GmbH
Progettazione della struttura
portante
Binderholz Bausysteme GmbH
Uso
350 m³ di legno lamellare
e 300 m³ di X-LAM BBS

In mezzo all'idilliaco paesaggio alpino del Tirolo è stato realizzato nel 2018 un maneggio privato costituito da una scuderia, un campo di equitazione coperto e un'abitazione privata. Le costruzioni, progettate per uso privato, si contraddistinguono per un'architettura chiara e rettilinea e per un elevato grado di funzionalità. In totale sono stati installati 350 m³ di legno lamellare e 300 m³ di X-LAM BBS.

 

 




Realizzazione

Il campo di equitazione è largo 25 metri e lungo 60 metri, il che corrisponde alle dimensioni della cosiddetta pista. Si tratta di un campo coperto, ma aperto ai lati. In questo modo si possono svolgere esercizi di equitazione all'aria aperta, con un panorama spettacolare, in qualsiasi periodo dell'anno. A tale scopo sono state impiegate capriate per tetto a due falde di 30 m di lunghezza. Questi elementi sono stati costruiti nella fabbrica di legno lamellare più grande al mondo, lo stabilimento BSH di Jenbach, a soli 5 km circa di distanza.

Questi elementi di costruzione sono particolarmente robusti e creano, grazie alla loro gradevole forma fluttuante, un quadro d'insieme esteticamente apprezzabile. A differenza di molti altri centri di equitazione, qui la scuderia è collegata direttamente con il campo di equitazione in maniera intelligente. Al posto di una normale porta scorrevole è stato integrato un moderno portone avvolgibile, dotato di attuatore automatico. Quindi si può accedere al campo di equitazione in qualsiasi condizione climatica, senza mai bagnarsi.

Naturalmente è stato studiato anche un sistema ottimale per la stabulazione dei cavalli. L'intero involucro esterno della scuderia è costituito da elementi binderholz X-LAM BBS non trattati, di 10 cm di spessore. L'uso di questo materiale assicura per tutto l'anno un clima ottimale all'interno della scuderia, favorendo così il benessere dei cavalli. La scuderia misura 22 x 55 metri e offre spazio per un totale di 8 cavalli.

Anche nei box e nell'area funzionale (selleria, area doccia e ferratura) sono stati installati elementi X-LAM BBS naturali. Inoltre, nella scuderia si trovano anche una giostra per cavalli, di 15 x 30 metri, sospesa e di forma ovale, oltre a un deposito di mangime e letame e un carport per tutte le macchine agricole. I box sono spaziosi e dispongono ciascuno di un ulteriore spazio all'aperto, i paddock, coperti a metà e che consentono ai cavalli di muoversi liberamente.

Grazie alla perfetta collocazione dell'abitazione, situata all'estremità orientale della scuderia, si è riusciti anche qui a realizzare un collegamento diretto. La casa a un solo piano, sprovvista di scantinato, si estende su un'area abitativa di 235 m² ed è interamente costituita da elementi binderholz X-LAM BBS in qualità a vista abitativa. La facciata esterna dell'edificio è stata rifinita con un semplice rivestimento in pietra. L'effetto combinato tra pietra naturale e superfici in legno dipinte di bianco crea un look naturale e atemporale. Le superfici sono protette in modo ideale da una tettoia ampiamente sporgente. Da questo dettaglio progettuale deriva il vantaggio di non dover ricorrere ad alcuna protezione solare.

Il fabbisogno termico è minimo grazie agli ottimali valori d'isolamento dell'abitazione. In inverno si fa uso di un impianto a pannelli radianti con riscaldamento a pellet a zero emissioni di CO2, alimentato da biocombustibili binderholz. Durante l'estate, gli elementi X-LAM BBS impiegati producono automaticamente un clima interno confortevole. 
Un'ulteriore particolarità è data dalla possibilità di vedere i cavalli dall'intero ambiente abitativo. Grazie alla combinazione tra legno e facciata discreta in pietra, questo maneggio si fonde armonicamente con la natura.

Pronti all'uso in 3 mesi

Poiché sia il campo di equitazione che la scuderia sono stati costruiti interamente in legno massiccio, entrambi gli edifici erano già pronti all'uso dopo soli 3 mesi di lavoro. Gli elementi X-LAM BBS dell'abitazione sono stati assemblati nell'arco di soli 2 giorni. In 3 mesi è stata ultimata anche l'intera abitazione. Ciò dimostra ulteriormente che l'uso del legno massiccio, rispetto ai materiali edili tradizionali, non è soltanto particolarmente sostenibile, ma fa anche risparmiare notevolmente in termini di tempo.

Maneggio privato 'Quellhof', Wiesing, Austria | Casa unifamiliare Ekoflin, Schiedam, Paesi Bassi | Casa unifamiliare, Valdagno, Italia | Casa Unifamiliare, Cherasco, Italia | Casa unifamiliare, Giaveno, Italia | Villa, Langkampfen, Austria | Casa Unifamiliare, Oberpframmern, Germania | Casa Unifamiliare, Ramatuelle, Francia | Chalet di caccia, Wildgerlostal, Austria | Casa bifamiliare Messner/Stöhr, Rum, Austria | Casa unifamiliare Zoller, Haiming, Austria | Casa unifamiliare, Neustift, Austria | Casa unifamiliare, Graz, Austria