Seminari
MENU

02.09.2019

Novità

Barriere antincendio non rivelatrici con soluzioni Hilti

Sugli elementi binderholz X-LAM BBS sono state effettuate approfondite prove di resistenza al fuoco

Per impedire incendi negli edifici non basta conoscere la durata di resistenza al fuoco dei singoli componenti costruttivi. Va considerata anche la sinergia dei componenti collegati tra loro, cioè il comportamento all’incendio dei raccordi e delle installazioni. Si deve impedire che l’incendio e i fumi si diffondano attraverso le cavità e i giunti.

È stato dimostrato che le attuali soluzioni antincendio per cavi e tubi di Hilti in combinazione con la tecnica delle costruzioni in legno con i pannelli binderholz X-LAM BBS formano barriere sicure contro fuoco, fumi e calore. binderholz e Hilti hanno effettuato negli elementi dei solai X-LAM BBS approfondite prove di resistenza al fuoco (30, 60 e 90 minuti). Le prove si basano su soluzioni antincendio collaudate da tempo con il collare antifuoco per cavi CFS-CC e il collare antifuoco in rotolo CFS-C EL della ditta Hilti.

Il collare antifuoco per cavi CFS-CC della ditta Hilti offre una soluzione semplice e pulita per gli attraversamenti dei cavi nelle pareti e nei solai. Il passacavi è composto da due elementi semicircolari realizzati con un materiale intumescente al fuoco. Questi elementi sono avvolti da una custodia metallica.

Il collare antifuoco in rotolo CFS-C EL consente soluzioni flessibili per le barriere tagliafuoco negli impianti di scarico, dell’acqua potabile, dell’industria e del riscaldamento, per posta pneumatica nonché per situazioni non conformi allo standard. La custodia in tessuto di acciaio inox è dotata di una scala graduata e può essere adattata a tubi di ogni diametro.

Hilti e binderholz vi affiancano con piacere nella progettazione dei dettagli.

back to overview

Assistenza