MENU

bilding, Innsbruck | Austria

Progetto Scuola di arte e
architetturaper bambini e ragazzi
Località Innsbruck, Austria
Anno di realizzazione 2015

Committente
aut. architektur und tirol
Realizzazione
Schafferer Holzbau GmbH
Architettura Progetto di Niklas
Nalbach + gli studenti dello ./studio3
- Istituto di architettura sperimentale
di Innsbruck


Dopo appena cinque mesi dall'inizio della costruzione, è sorto un nuovo luogo di formazione e sostegno alla creatività per bambini e ragazzi. L'edificio di legno, un laboratorio a padiglione situato nel Rapoldipark di Innsbruck, non solo offre ai suoi giovani utenti uno spazio ottimale, ma migliora anche l'aspetto di tutto il parco grazie alla straordinaria architettura. Il gruppo binderholz ha messo a disposizione per questo progetto tutti gli elementi binderholz X-LAM BBS. L'edificio segue la filosofia "less is more" (il meno è più) ed è stato progettato con caratteristiche di costruzione temporanea e come progetto low budget.






A occuparsi dei lavori concettuali preliminari per la progettazione di questo laboratorio sono state diverse professioniste che lavorano come architetti alla aut. architektur und tirol, mentre ad alcuni studenti di ./studio 3, l'Istituto di architettura sperimentale dell'Università di Innsbruck, è stato affidato l'incarico di realizzarne la costruzione.

In occasione della loro tesi di laurea, nell'autunno 2014 27 tra studentesse e studenti hanno elaborato in tutto 17 progetti, uno dei quali è stato scelto per la realizzazione da una giuria. La città di Innsbruck ha messo a disposizione il terreno edificabile e, in collaborazione con numerose aziende e ditte del settore, oltre che con l'aiuto congiunto di studiosi di statica e progettisti specialisti, gli studenti hanno infine potuto sviluppare l'edificazione del progetto selezionato e convertirlo in realtà. I lavori di realizzazione dell'edificio sono cominciati a metà aprile 2015 e il 2 ottobre 2015 si è svolta ufficialmente la sua inaugurazione.

La struttura delle pareti dell'edificio segue al 100% la filosofia "less is more":

· BBS 125 negli spessori 120 mm - 180 mm: sono elementi con capacità di carico statico che provvedono all'isolamento termico di tutto l'edificio
· Membrana resistente alla diffusione del vapore: protegge la costruzione grazie a una guaina bianca che agisce da rivestimento

È sorto così un edificio laboratorio a padiglione, che non solo offre ai suoi utenti, bambini e ragazzi, uno spazio ottimale, ma si integra anche molto bene nel parco grazie alla straordinaria architettura. Sulla base dei diversi requisiti di spazio, gli studenti hanno sviluppato un continuo di zone chiare, aperte, basse e rialzate: un'officina dei materiali e un'officina dei media, un atelier di pittura e uno spazio di comunicazione che collega tutte le zone di lavoro e relax, oltre a un ufficio con cucinotto e due angoli bagno. Le prospicenti terrazze e le ampie vetrate collegano la struttura incurvata con l'ambiente, mentre all'interno pavimenti e pareti oblique formano un fluido passaggio tra le singole zone e le varie ambientazioni e postazioni di lavoro. Dagli studenti sono stati progettati e convertiti non solo il laboratorio e la terrazza con superficie di circa 200 m2, ma anche tutto l'arredamento interno.

Un'offerta gratuita di programmi di sostegno e workshop (al bilding di Innsbruck, così come attraverso progetti di cooperazione in tutto il Tirolo) consente a bambini e ragazzi la completa accessibilità all'arte e all'architettura, costituendo un ponte per la creatività e realizzando un'area per l'interagire attento e costruttivo.

Progettato e costruito dai giovani per i giovani, è sorto uno spazio sperimentale, che intende la formazione come qualcosa "in divenire" e invita così alla partecipazione. Che si tratti dei giovani utenti dell'edificio o dei visitatori del Rapoldipark, il bilding offre spazio libero per la creatività, sottolineando la qualità del luogo e creando così per tutti un valore aggiunto.

Foto: © Günter R. Wett, Charly Schwarz, Verena Rauch

Grünes Zentrum, Holzkirchen, Germania | Scuola media Montessori, Kösching, Germania | Assistenza all'infanzia, Kösching, Germania | Casa di riposo, Fügen, Austria | Scuola dell'infanzia Kranebitten, Innsbruck, Austria | Gestione forestale, Baden-Baden, Germania | bilding, Innsbruck, Austria | Scuola, Vigarano Mainarda, Italia | Scientia Academy, Staffordshire, Gran Bretagna | Vigili del fuoco, Iffeldorf, Germania | Centro per l'infanzia St. Martin, Buxheim, Germania | Furness Academy, Cumbria, Gran Bretagna | Polo scolastico di Corporeno di Cento, Ferrara, Italia | Preston Manor scuola, London, Gran Bretagna | Strand East Tower, London, Gran Bretagna | Casa di riposo, Imst, Austria | Centre Pompidou, Metz, Francia | Asilo "Haus der Kinder", Innsbruck, Austria | Museo della fotografia, Charleroi, Belgio | Asilo infantile Adsea, Nantes, Francia